Venerdì 19 aprile ore 18.30 DONNA VITA E LIBERTA’

Presentazione del libro “JIN JIYAN AZADÎ La rivoluzione delle donne in Kurdistan” Curato dall’istituto
Andrea Wolf
Voci di venti donne rivoluzionarie, lettere memorie private, pagine di diario che sono l’impronta della lotta
e della resistenza kurda. Un progetto politico che scardina l’origine del patriarcato.
Sarà presente Claudia Zeryan del Comitato Jineoloji Europa
In collegamento Compagne del YPJ in collegamento video dal Rojava
Conversa con le partecipanti Roberta Maggiali

Iniziativa curata da Rete Kurdistan Parma, Donne in Nero Parma e Casa delle Donne Parma.

FILMAK-HER 2024

Dal 10 marzo al 14 aprile 2024 sarà possibile visitare, presso la Galleria Bianca del Cubo in via Spezia a Parma, la mostra FILMAK-HER 2024 dedicata a 24 registe del panorama internazionale scelte ‘per la loro capacità di sfumare e a volte rompere i confini e le etichette’. Un progetto elaborato dall’associazione 24FPS in cui verranno approfonditi, in mostra e negli eventi collaterali che prevedono laboratori e una tavola rotonda con le illustratrici coinvolte, la multidisciplinarietà e l’occupazione delle donne nell’industria del cinema.

La Casa delle donne di Parma parteciperà all’evento con alcune recensioni della rubrica Squarci Femministi e, in dialogo con Giulia Simi, docente e ricercatrice all’Università di Sassari, curatrice e studiosa del cinema sperimentale femminile in Italia, sarà presente all’incontro dal titolo “Pratiche femminili in formato ridotto. Il cinema di Marinella Pirelli”, previsto per il 23 marzo 2024, sempre alla Galleria Bianca del Cubo.

Capace di scegliere: aborto, libertà e diritti a 45 anni dalla legge 194

L’IVG è l’interruzione voontaria di gravidanza, un dirittto sancito dalla legge 194, ma continuamente messo in discussione da politica e associazioni pro-vita. Il gruppo di lavoro Salute Donna della Casa delle donne di Parma ha organizzato un convegno sul tema dell’aborto e redatto un report con dati ed analisi. Il titolo del convegno: Capace di scegliere: aborto, libertà e diritti a 45 anni dalla legge 194.