FILMAK-HER 2024

Dal 10 marzo al 14 aprile 2024 sarà possibile visitare, presso la Galleria Bianca del Cubo in via Spezia a Parma, la mostra FILMAK-HER 2024 dedicata a 24 registe del panorama internazionale scelte ‘per la loro capacità di sfumare e a volte rompere i confini e le etichette’. Un progetto elaborato dall’associazione 24FPS in cui verranno approfonditi, in mostra e negli eventi collaterali che prevedono laboratori e una tavola rotonda con le illustratrici coinvolte, la multidisciplinarietà e l’occupazione delle donne nell’industria del cinema.

La Casa delle donne di Parma parteciperà all’evento con alcune recensioni della rubrica Squarci Femministi e, in dialogo con Giulia Simi, docente e ricercatrice all’Università di Sassari, curatrice e studiosa del cinema sperimentale femminile in Italia, sarà presente all’incontro dal titolo “Pratiche femminili in formato ridotto. Il cinema di Marinella Pirelli”, previsto per il 23 marzo 2024, sempre alla Galleria Bianca del Cubo.

Intervista a Silvia Gallerano, regista di Svelarsi

Intervista a Silvia Gallerano, regista di Svelarsi, a cura della Casa delle Donne di Parma. Lo spettacolo sarà aperto ad un pubblico di sole donne cis, trans, non binarie e andrà in scena l’8 marzo 2024, a Parma, al Teatro delle Briciole

Capace di scegliere: aborto, libertà e diritti a 45 anni dalla legge 194

L’IVG è l’interruzione voontaria di gravidanza, un dirittto sancito dalla legge 194, ma continuamente messo in discussione da politica e associazioni pro-vita. Il gruppo di lavoro Salute Donna della Casa delle donne di Parma ha organizzato un convegno sul tema dell’aborto e redatto un report con dati ed analisi. Il titolo del convegno: Capace di scegliere: aborto, libertà e diritti a 45 anni dalla legge 194.

Il 28 novembre 2023, la Casa delle donne di Parma ha partecipato al primo incontro di UN’EREDITA’ SENZA TESTAMENTO

un ciclo dedicato a Michela Murgia e organizzato presso il Complesso di San Paolo dalla Associazione VogliaDi Leggere Ines Martorano e
dal Circolo Culturale Grazia Deledda di Parma. Un laboratorio aperto che, a partire dal suo saggio del 2021 STAI ZITTA, attraverso gli interventi di Alice Pisu della Libreria Diari di Bordo – Libri Per Viaggiare , di Elisabetta Salvini della Casa delle donne di Parma e delle attiviste di Purple Square, si è interrogato sul pensiero, sulla testimonianza e sull’eredità politica che ci ha lasciato.

PER MEENA KUMARI NON SMETTIAMO DI FARE RUMORE! PRESIDIO GIOVEDÌ 30 NOVEMBRE ORE 20 IN PIAZZA BERZIERI A SALSOMAGGIORE

A soli 3 giorni dalle manifestazioni del 25 Novembre contro la violenza sulle donne, è stato compiuto l’ennesimo femminicidio. Anche questa volta, l’assassino aveva le chiavi di casa: Meena Kumari è stata uccisa dal marito, massacrata in strada, a colpi di mazza da baseball.

Meena Kumari è la centoseiesima vittima di femminicidio quest’anno, un numero che deve farci scandalizzare, deve farci urlare, discutere e denunciare. Dobbiamo sapere riconoscere i segni della violenza di genere intorno a noi, perché la violenza di genere non è mai una questione privata, ma è sistemica, culturale, universale. Non ci stancheremo mai di ripeterlo.

Se toccano una rispondiamo tutte, perché non siamo sole, non stiamo zitte, non staremo ferme. I fatti di violenza che quotidianamente accadono, in ogni città, dimostrano quanto sia urgente e necessario un cambio di direzione che agisca, appunto, sul sistema, sulla cultura, a livello universale.

Così come è stato nelle strade il 25 Novembre, continueremo a urlare che ci vogliamo libere, vive, in pace. L’appuntamento è in piazza Berzieri alle ore 20 a Salsomaggiore con pentole, fischietti, tamburi e tutto quello che possa fare rumore.

Organizzano:
Casa delle donne Parma
Centro Antiviolenza di Parma

Aderiscono:
Consulta del Volontariato di Salsomaggiore
Ciac onlus
ANPI Parma – Sez. Laura e Lina Polizzi
Tuttimondi asd-aps
W4W Parma
Donneinnero Parma
Comunità dei Musei e del Patrimonio Immateriale di Parma e Provincia
Conferenza donne democratiche di Parma
Il Coro dei Malfattori – Parma
L’Ottavo Colore
La Paz Antiracist Football Club
L’elenco è in continuo aggiornamento, le associazioni che volessero aderire possono scrivere a casadonneparma@gmail.com